Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 3 luglio 2006

Senza parole.

VIBO VALENTIA – Un temporale che è aumentato progressivamente d’intensità, fino a trasformarsi in un incredibile volume di acqua che ha gettato nel panico decine di persone, rimaste intrappolate nelle loro auto trascinate dalle acque. "Un evento eccezionale ed assolutamente imprevedibile", ha definito il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, il nubifragio che si è abbattuto stamattina nel Vibonese. I morti sono quattro, tra cui un bambino di appena 15 mesi, mentre i feriti sono dieci, uno dei quali in gravi condizioni.

La quantità di pioggia caduta è stata enorme. "In due ore – secondo quanto ha riferito il prefetto Bertolaso – sono caduti più 190 millimetri di acqua. Una situazione assolutamente fuori dal normale". Nel giro di pochi minuti la pioggia ha invaso il centro e la zona marina di Vibo Valentia. Alcuni torrenti sono esondati ma è stata soprattutto la pioggia che ha reso incontrollabili le auto. La violenza dell’acqua mista a fango e detriti è stata talmente forte che centinaia di persone sono scese dalle loro auto e si sono rifugiate su terrazze e tetti, seguite da altre che si trovavano in strada a piedi. Il panico è stato generale.

tratto da repubblica, cronaca

Che casino.

p.s: è la mia città.

Read Full Post »

Soddisfaziùn

HO PASSATO L’ESAME!!

Read Full Post »

Fermati un attimo

Velocit_1 Come si fa a gestire lo stress?

Sono perennemente stressata che a volte mi sento quasi assuefatta..

Studio, famiglia e.. vita, la quale mal si concilia con tutto questo.

L’adrenalina fa bene, mi mantiene sveglia, ma sto esagerando, devo darmi una calmata.

Nelle ultime sere non ho disdegnato liquori  e compagnia,

perchè mi piace avere una via d’uscita sempre a disposizione e non dover pensare.

Ma prima o poi mi tocca: mi devo fermare un attimo e riprendere in mano le fila del discorso.

E lì sono veramente dolori.

mpf..

Read Full Post »