Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘porte chiuse’ Category

Quanto tempo impieghiamo a capire che ci sono angoli, spigoli dell’esistenza non smussabili?

E quanto tempo ci è necessario per accettarlo?

Forse è più il tempo trascorso a negare l’evidenza, con astuzia e sotterfugi incredibili, pur di non vedere, di non ascoltare. 

Di fasciarci il cuore insomma.

Per attutire i graffi di quegli spigoli di cui  tanto neghiamo l’esistenza.

Read Full Post »

E va bene che credo nelle buone cause,

e va bene che sono la prima a fare volontariato,

e va bene che non conto mai le ore di lavoro in più quando si tratta delle suddette buone cause..

.. ma chiedermi di farmi un culo a paiolo a gratis anche stavolta no ehhhh!!!!

Ma sono l’unica a dover pagare un affitto e delle bollette?

Così, per caso..ho scoperto che chi fa tanti discorsi alti e nobili o non ha di queste esigenze, o non sente la fame.

mmm.

diventare adulti significa anche scoprire questo?

se  è così..io voglio tornare indietro.

Read Full Post »

Un Diritto è un Diritto, ma è anche un Dovere Custodirlo.

Firmiamo la petizione.

Non siamo solo spettatori.

Read Full Post »

I dissapori si tramandano, le colpe dei padri cadono sui figli.

Madri che non amano e figlie che non ameranno.

Circolarità dell’esistenza, vie nascoste di fuga cercasi.

Tagli netti, selve recise, fate spazio,

 varchi aperti, aria per dio.

Dio un po’ forte, un po’ assente,

 un po’ cazzi suoi, dillo pure, non aver paura.

Assoggettati all’avvicendarsi senza alternative.

Danza forte, strappa la carta da parati dai muri marci,

annusa la rabbia.

Vivi.

Perchè è così, senza la tua parola,

senza che tu l’abbia scelto.

Madri che non amano e figlie che non ameranno.

Scegli il tuo cerchio.

Cambia qualcosa, sfida il Caso.

E’ lui che decide per te, e tu corri per lui.

Dì che lo sai, che ci sei, nessuno ha chiesto la tua opinione,

ma tu sei qui. Che fai?

Sfida il cerchio,

soffoca il Custode

e trova quelle maledette chiavi

per uscire dal Labirinto.

Read Full Post »